poesie varie

Una ferita ad un amica

 

Il mio sguardo


Si annebbia dalla gocce


Di rugiada che fuoriescono


Dai miei tristi occhi…


Il mio cuore


Si frantuma al solo


Pensare di poter


Creare dentro


La cassaforte


Custode della tua anima


Una ferita


Ed una sofferenza


Non meritata


E mi auguro facilmente


Risanabile…


Mio Angelo


Che udisci la mia Ode


Fa che la gioia


Infinita…..


Fa che la felicità


Immensa……


Fa che l'amore quello


Vero…..


Possa inondare


La vita..


La mente…


Il cuore…


Di te Amica "Anormale"….


 


Messina, 15/04/2007


                 Luciano Venuto


 

poesie varieultima modifica: 2007-04-15T10:57:57+02:00da blindheart_79
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento